Il fundraising, come ha scritto la mia cara amica Elena, è una professione che richiede fatica, impegno, grande professionalità, competenze…e una buona dose di empatia e creatività.
È un lavoro in cui ti puoi preparare, ma che costruisci soprattutto con l’esperienza, che scegli per passione, cui dedichi tutte le tue energie, e per questo lo ami sempre più.

Ma cosa serve, invece, alle organizzazioni non profit, agli enti del terzo settore, per “fare” bene fundraising?
Non basta volerlo fare: bisogna prima di tutto imparare a farlo, bisogna prepararsi, formare figure interne, se lo si vuole fare bene, certamente.
Ma non è sufficiente. È necessario che tutta l’organizzazione sia disposta a cambiare. A mettersi in gioco.
Raccogliere fondi non è una attività a parte. È parte integrante delle attività di una organizzazione. Ne è l’anima. Deve coinvolgere tutta l’organizzazione, a diversi livelli, deve mettere in discussione il modo di comunicare, il modo di rapportarsi col territorio e con i sostenitori, la trasparenza e la coerenza delle nostre azioni, il ruolo del board, del presidente e dei volontari, gli strumenti usati e quelli necessari: deve vestire e rendere efficace ed efficiente l’intera organizzazione, della capacità di attrarre e raccogliere fondi.
Per questo, si parte sempre dal conoscere i propri punti di forza e le proprie debolezze, per questo, poi si usano strategicamente i primi per correggere i secondi. Non è un semplice esercizio di stile di un bravo fundraiser. E’ la base, il nocciolo, che permette di costruire la miglior strategia vincente.

Insomma, se volete raccogliere fondi, dovete essere pronti a mettervi in gioco a 360°, a rendere più trasparente la vostra azione, a rivedere tutta l’organizzazione e a mettere in campo tutti gli strumenti e i vostri contatti. Pronti?

Allora non aspettate, scegliete subito quali figure interne formare, e trovate un buon professionista per farvi accompagnare nello start up di questa nuova attività. La vostra raccolta fondi diventerà efficace, troverà la sua strada e vi permetterà di crescere davvero.